E-commerce, come presentare il prodotto.

Nell’era del digitale, in un mercato sempre più orientato al commercio on-line, il business ha modificato sensibilmente l’area di competenze e il tipo di costi che lo caratterizza. Oggi ognuno di noi può autonomamente diventare un imprenditore, vendendo prodotti on-line.

Come ogni forma di Business, ogni idea deve essere ben sviluppata e resa realizzabile tenendo in considerazione il canale di vendita su cui puntare. La vendita on line si distingue da quella tradizionale sotto diversi aspetti tecnici e strutturali, ma questo non vuol dire che una sia più facile dell’altra o meno onerosa.

Prima di scegliere la piattaforma migliore alle nostre esigenze, per vendere i nostri prodotti, è opportuno avere le idee chiare su come presentare al meglio gli articoli. L’attività di digitalizzazione delle immagini e ritocco è una procedura lunga e laboriosa che, in base a ciò che andiamo a proporre, può costringerci a rivolgerci a professionisti del settore. Questa attività consiste nel fotografare tutti i nostri articoli in immagini digitali che poi saranno usate all’interno del nostro e-commerce da esporre ai visitatori.

Se il nostro Business prevede la vendita di piccoli accessori, il tutto può essere realizzato con un piccolo budget iniziale che prevede l’acquisto di un lightbox, una macchina fotografica o smartphone ed un programma di ritocco fotografico.

Il lightbox non è altro, come indica la parola stessa, una scatola luminosa dove apporre i nostri articoli per avere un lavoro professionale e pulito. In commercio esistono diverse varianti di dimensione e optional, come pedane mobili in grado di fotografare l’articolo a 360 gradi e dare la possibilità ai visitatori del nostro sito di interagire con le immagini, visualizzandole da diverse angolazioni.

Uno dei lightbox più innovativi è sicuramente Foldio360: questo prodotto, oltre alla scatola luminosa, ci offre una serie di ulteriori accessori per rendere il nostro lavoro semplice e professionale. Foldio dispone di una base rotante comandata da una app da installare sul proprio smartphone che comunicherà via Bluetooth. L’app è disponibile al momento solo per utenti apple.

Di importanza vitale è anche l’uso di un buon programma di elaborazione delle immagini al fine da ritagliare, ridimensionare ed estrarre al meglio i formati che più ci interessano. Infatti, non saranno poche le volte che per la stessa immagine sarà necessario elaborare diversi formati per adattarli al layout della pagina. Tra i programmi con un ottimo rapporto qualità/prezzo troviamo Pixelmator, esclusivamente per MAC.

Bisogna “armarsi” di tanta pazienza: fotografare e archiviare i nostri articoli per categoria, taglia o altro attributo, è un lavoro lungo e articolato da diverse operazioni, ma ci permetterà di costruire i mattoncini su cui poi sorgerà il nostro castello!

Scritto da:

Francesco IngleseVedi tutti gli articoli di Francesco Inglese
Appassionato di tecnologia e dei moderni strumenti di comunicazione. Esperienza in diversi contesti lavorativi nell'ambito dl controllo gestione, contabilità e amministrazione. Vincitore di diversi progetti per la realizzazione di idee imprenditoriali innovative. Contattami via e-mail

GO2 Business - Consulenza Aziendale - info@go2business.it